Piccole battaglie quotidiane

Firma La petizione:

Evitiamo di immettere co2 nell atmosfera scegli di non usare il guantino usa e getta per la frutta al supermercato.

 

Qualcosa e’ gia stato fatto in merito, la direttiva dell’ unione Europea  (UE) 2015/720 a modifica della direttiva  94/62/CE per la riduzione dell’utilizzo di borse di plastica in materiale leggero, già impone l’utilizzo di sacchetti e guanti in materiale biodegradabile.

Ma a cosa servono?? Assolutamente a nulla. Servono a fornire un falso senso igiene, quindi e’ una mossa di marketing.

La frutta spesso proviene da paesi dove lo standard dei controlli igienici e’ molto inferiore al nostro, in fase di raccolta, viene maneggiata da molte persone, non sappiamo veramente come e’ stata trattata, e sulla pianta la frutta e’ esposta a polvere, smog, spesso pesticidi, escrementi di dei volatili ecc. Il consumatore finale generalmente lava e sbuccia la frutta prima di consumarla, eppure, dobbiamo utilizzare un inutile guanto di plastica per maneggiarla al supermercato (solo al supermercato,  al mercato non si vedono guantini).

Il fatto che il guantino usa e getta, sia biodegradabile, non esula dal consumo di energia e materiali per la sua fabricazione.

Dei 2,1 milioni di tonnellate di rifiuto plastica che produce l’italia solo un quarto viene riciclato.

Ma anche l’operazione di riciclo dei materiali ha un enorme costo in termini di emissioni di co2.

 

Cosa ci rende idioti al supermercato

Obsolescenza programmata

Smentito dalle grandi case produttrici, l’obsolescenza programmata e’ quella scienza che studia come fare in modo che gli elettrodomestici non durino a lungo.

Sembra una follia ma, a parte qualche articolo e qualche servizio in televisione oltre alla percezione del consumatore,  non c’e’ un indagine concreta a riguardo (almeno, ad oggi, noi non lo sappiamo).

Qualcosa non torna, a casa, dopo la sostituzione della lavatrice che per oltre 20 anni, ha lavato ininterrottamente senza mai un problema, ci siamo trovati con una bellissima, ecologicissima lavatrice. negli ultimi 4 anni abbiamo gia sostituito la scheda elettrica e la pompa (quest ultima per ben due volte).

 

http://www.liberoquotidiano.it/news/scienze—tech/12313663/elettrodomestici-ecco-perche-si-rompono.html

Lascia un commento